Strada del Recioto di Gambellara

Di Collina in Collina

Nel territorio del Gambellara DOC

La rinomanza della zona è plurisecolare e già a metà Ottocento si trova scritto di vigneti “coltivati con tanta perfezione da sembrare giardini”. Il vigneto si estende oggi su circa mille ettari, buona parte dei quali costituiscono la zona del Classico, di più antica vocazione.

Nel vigneto è protagonista un’uva autoctona, la Garganega, che dà vini bianchi, asciutti (Gambellara e Gambellara Classico) e passiti (Recioto di Gambellara e Vin santo di Gambellara), di eccezionale carattere.

Il tracciato si sviluppa entro quello che si può definire un “parco vinicolo” per la qualità del paesaggio e la presenza di aziende moderne, alcune delle quali di notevole caratura.

Per ulteriori informazioni visita il sito

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *