Pubblicato il Lascia un commento

Francesco Alberti in compagnia di Redoro

Chef_Francesco_Alberti

Francesco Alberti e l’Extravergine Garbo

Raccontare e raccontarsi è l’espressione più evidente dell’Artista che si manifesta all’interno della propria opera d’arte.
Sia essa un dipinto, una scultura, una pietanza cucinata ad personam.

Chef_Francesco_Alberti
Chef F. Alberti [Ph. TheCreativeBrothers]
È così che Francesco Alberti, una sera, si è mostrato agli invitati selezionati per la serata dove ha deliziato i palati con la propria storia e l’esperienza culinaria su cui sta fondando il suo promettente futuro.

Uno splendido gioco di colori e sapori uniti a parole, del suo raccontarsi, distribuite come ingrediente sugli alimenti che man mano si stavano amalgamando per trasformarsi in una eccellenza.

Francesco Alberti è il titolare dell’Osteria Al Ritorno di Grezzana (Verona). Dopo le esperienze stellate all’estero è tornato in Italia per proporre una cucina semplice ma non banale.
La sua maestria in cucina lo rende uno Chef “da provare” per affiancarlo nel viaggio di sensazioni che fanno della sua vita e della sua cucina una scoperta infinita.

Olio_Extravergine_Garbo
Olio Extra Vergine Garbo [Ph. The CreativeBrothers]
Il nostro Olio Extravergine è una parte degli strumenti che utilizza nel suo laboratorio. Presso La Soffritta, e grazie a The Creative Brothers, lo abbiamo scoperto mentre selezionava il nostro Olio Extra Vergine Garbo.
Si tratta di una linea di produzione di olio di oliva selezionata e temporanea, proveniente dal primo periodo di spremitura e acquistabile solo nei primissimi mesi dopo la raccolta delle olive.
L’alternativa al Garbo la si trova nell’Olio Extravergine Integrale Antico Frantoio: un eccellente olio proveniente dalle colline della Valpantena, caratteristico ed intenso ma allo stesso tempo delicato come devono essere gli olî di oliva Veneti.

Questa è anche la nostra storia, fatta di momenti che nascono ogni giorno perché ogni giorno c’è qualcosa di bello che la nostra terra desidera donarci con tutto il cuore!

Olio_Extravergine_Redoro_Garbo
Olio Extravergine Redoro a La Soffritta [Ph. TheCreativeBrothers]
Pubblicato il Lascia un commento

Grissini con pasta madre ed extra vergine di oliva

grissini_pasta-madre_extravergine_oliva

L’alimentazione mediterranea, come sappiamo bene noi italiani, è uno degli ingredienti necessari per rendere la vita un’esperienza meravigliosa. In ogni angolo d’Italia è possibile scovare ricette e piatti tipici di una varietà senza precedenti e riscontrabile in nessun’altra parte del mondo. Un tesoro di sapori inestimabile che non dobbiano assolutamente perdere e  non dobbiamo nel modo più assoluto dimenticare.

bouffet_redoro_lions

Nel nostro DNA è innata la fantasia e la creatività, che sappiamo trasmettere a tutto ciò che ci circonda. Il cibo non esula da questa nostra caratteristica e ci bastano poche cose per saper trasformare qualcosa di semplice in un gustosissimo alimento.

 

Grissini Pasta Madre e Olio extra vergine di oliva

Questi grissini preparati con pasta madre, semi di vario tipo ed olio extra vergine di oliva Redoro ne sono la conferma. Uno stuzzichino che può accompagnare moltissimi piatti ma che può essere semplicemente gustato in accompagnamento ad un apertivo.  Ci possiamo immaginare quanta compagnia possa fare una leccornia simile nei momenti conviviali, siano essi vissuti in un lounge bar o semplicemente a casa in compagnia di amici o parenti in attesa dei primi piatti sorseggiando dell’ottimo vino italiano.

Vino_valpolicella_la-fontanina

 

Un alimento sano e genuino senza pretese ma che saprà soddisfare la vostra “voglia di qualcosa di speciale” da portare al palato. Godetevi la ricetta dei grissini con pasta madre, ornati di semi vari e olio extra vergine Redoro.

grissini_pasta-madre_extravergine_oliva

Pubblicato il Lascia un commento

Il mercato mondiale della olivicoltura

olio-extra-vergine-oliva

 

Il mercato mondiale della olivicoltura

L’olio di oliva e l’olio extravergine di oliva stanno realizzando numeri importanti nel panorama mondiale delle importazioni e dei consumi di questo oro verde. I paesi non produttori hanno aumentato l’importazione del prodotto passando da un 55% all’80% di olio di oliva importato.

Anche il territorio coltivato ad oliva supera gli 11 milioni  e 100 mila ettari di cui ben il quarantanove percento è situato in Europa.  Gli Stati Uniti si confermano ancora il maggior importatore sia di olio di oliva sia di olive da tavola.

La cultura dell’olio extravergine di oliva sta crescendo anche in paesi dove sino ad oggi era pressoché sconosciuto;  siamo consapevoli che anche i mercati come la Cina si troveranno a realizzare richieste importanti con il conseguente pericolo legato a produzioni che potrebbero essere non certificate al 100% a scapito della superba qualità del prodotto.

La competizione sui mercati

Rimane sempre molto forte la competizione tra le grandi aziende che commercializzano l’olio di oliva: spesso le multinazionali spagnole coprono gran parte del commercio mondiale anche forti di alcuni marchi italiani di loro proprietà.

Anche parlando di produzione di olive da tavola, e non solo di olio di oliva, l’Italia si trova in terza posizione dopo Spagna e Grecia e subito prima del Portogallo. Riferendosi invece al mercato dell’olio di oliva, l’Italia detiene una quota di esportazione peri al 23% del totale. Interessante sottolineare che Spagna, Grecia, Italia e Portogallo detengono il 90% delle esportazioni mondiali di olive e olio di oliva.

olio-extra-vergine-oliva

L’olio extra vergine di oliva Redoro Frantoi Veneti

Noi siamo un frantoio Veneto, un frantoio che produce olio extra vergine di oliva 100% italiano dal 1895; questo rimarrà sempre un punto fermo della nostra produzione e del nostro credo essendo proprio questo il punto chiave che ci rende forti e credibili agli occhi dei nostri consumatori ai quali dobbiamo tutto il nostro successo e per i quali lavoriamo incessantemente ogni giorno per garantire italianità, genuinità e qualità tra le più elevate al mondo. Non miriamo a produrre per vendere incondizionatamente ma miriamo a produrre per mantenere sana la nostra azienda, offrire un prodotto genuino, 100% italiano e soprattuto essere felici con e per il nostro lavoro che svogliamo tutti i giorni con alti e bassi, con i problemi legati al mondo del lavoro ma sempre fedeli a quanto i nostri nonni ci hanno insegnato.

Siamo uomini e donne, padri e figli di lavoratori imprenditori e contadini, siamo persone che hanno fatto del proprio lavoro una passione prima di tutto e un modo per contribuire nel mondo con qualcosa di buono per davvero: l’olio extravergine di oliva italiano.

 

la fonte dei dati la trovi qui: http://bit.ly/1SSUd7F

Pubblicato il Lascia un commento

Redoro Frantoi Veneti in Giappone con l’aiuto del Mise

Redoro-Frantoi-Veneti-Giappone

Redoro Frantoi Veneti punta al Giappone con l’aiuto del Mise
Che cos’è il Mise? Mise è la sigla che identifica il Ministero Economico di Sviluppo Economico, quel Ministero che mira a realizzare, valorizzare e contribuire allo sviluppo di tutto il “Made in Italy” certificato, dando battaglia alla contraffazione che tanto danno arreca alle aziende italiane che lavorano in maniera eccellente.

Grazie ad un bando promosso dal Ministero, Redoro Frantoi Veneti ha ottenuto l’assegnazione di un voucher che permetterà all’azienda veronese di aprire un passaggio verso il mercato Giapponese offrendo così il nostro prodotto italiano anche all’Estremo Oriente. Tra le offerte sarà presente anche la Linea olio extravergine di oliva Biologico.

Mentre per la Cina non è ancora pronta per l’olio extravergine di oliva italiano, altre zone dell’Estremo Oriente hanno un’elevata ricettività per tutta la qualità espressa nei prodotti certificati Made in Italy. 

Redoro-Frantoi-Veneti-Giappone

Un progetto per promuovere l’olio extravergine di oliva 100% Italiano

“Il mercato a cui ci rivolgeremo è un mercato ad alta redditività e molto attento alla qualità e Redoro Frantoi Veneti vanta una produzione di olio extra vergine di oliva pluricertificata.” Così Daniele Salvagno, presidente di FederDop e DOP Veneto Valpolicella, ha annunciato durante l’incontro svoltosi per la presentazione del progetto.

Il Temporary Manager con cui Redoro Frantoi Veneti è entrata in contatto per sviluppare il progetto studierà il posizionamento del prodotto sul mercato, il prezzo di ingresso e tutte le modalità distributive per fare in modo che l’olio extravergine Redoro venga valorizzato al meglio grazie alle sue caratteristiche di eccellenza qualitativa.

L’Arena di Verona, il giornale della città di Verona, ha redatto un articolo dal titolo Redoro punta al Giappone con l’aiuto del Mise in cui vengono descritte le modalità con cui l’azienda fiore all’occhiello di Grezzana, e di Verona tutta, parteciperà a questa importante avventura nel mondo per rappresentare il meglio del Made in Italy.

 

 

Pubblicato il Lascia un commento

Pizza fatta in casa

Pizza_fatta_in_casa

Pizza fatta in casa

 

Avete presente quelle buonissime pizze fatte in casa dalle nostre mamme?

Chi di noi non ha mai avuto questa meravigliosa occasione di mangiarsi la pizza della mamma! Ricordo ancora i tempi in cui tornavo a casa da scuola, il sabato, e dopo le ore di lezione mi aspettavano due cose incredibili ed in quel momento le più belle della vita:

  1. il fine settimana
  2. la pizza della mamma

Non c’era niente di meglio soprattutto perché la pizza era sempre tanta, e tanto buona!

Abbiamo trovato una mamma che la pizza per il proprio cucciolo la fa ancora come un tempo: ingredienti genuini e soprattutto olio extra vergine di oliva Redoro per dare la giusta morbidezza alla pasta ed il sapore di una volta al prodotto preparato con l’amore che si offre sempre ai propri figli.

Il sapore leggero e delicato di questo olio extra vergine non copre tutti i sapori che una buona pizza sa emanare sin dal momento in cui si inizia ad impastare fino a quando arriva il fantastico momento in cui è tempo di estrarre la forma dal forno inebriandoci di gioia e felicità unici in quei meravigliosi momenti.

Se volete gustare la pizza fatta in casa eccovi la ricetta di Maria

…e buon appetito!

Pizza-fatta-in-casa

Pubblicato il Lascia un commento

Daniele Salvagno confermato al vertice Olio Veneto DOP

Daniele Salvagno titolare di Redoro Frantoi Veneti

Daniele Salvagno, presidente di Redoro Frantoi Veneti di Grezzana è stato confermato presidente del Consorzio olio Veneto Dop;

Di seguito gli altri compnetni del direttivo:

Vicepresidente: Giancarlo Bonamini, Frantoio Bonamni di Illasi.

Consiglieri: Marco Dai Prè (Dai Prè), Roberto Albrigi (Albrigi), Maria Adelaide Bertacco (Colline di Marostica), Sebastiano Baccichetti (Baccichetti di Cenada di Vittorio Veneto), Daniele Venturini (Venturini), Paolo Barbiero (Frantoio di Valnogaredo), Anna Prevarin (Fattoria La Madonnina) e Carlo Gianello (Pioppa Santa di Erbè)

All’assemblea promossa da Aipo, produttori gardesani Pog, Consorzio Veneto Dop, Gal Baldo Lessinia e Unaprol erano presenti quasi 200 soci che hanno partecipato anche alla premiazione dei migliori oli e l’attribuzione dei santi patroni: Santa Reparata (8 ottobre “a Santa Reparata ogni oliva è inoliata”) per gli olivicoltori e Santa Caterina d’Alessandria (25 novembre) per frantoiani e imbottigliatori. [L’Arena 03/01/2015]

Daniele_Salvagno_Olio_Veneto_DOP
[foto by: Stefano Gasparato VR]
Daniele Salvagno si conferma ancora una volta leader promotore per rappresentare l’olio extra vergine di oliva del Veneto verso i mercati mondiali, mantenendo altissimo il valore per la cultura e la tradizione che caratterizzano in modo inequivocabile la qualità e la genuinità tipiche del Veneto nella coltivazione dell’oliva e nella produzione dell’olio di oliva ed olio extravergine. Si tratta di un impegno forte da presentare ad un mondo sempre più globale e sempre più all’insegna di prodotti che minano l’originalità del “made in Italy” ma che non possono e non potranno mai riuscire minimamente ad eguagliare i gusti ed i sapori unici di prodotti naturali e originari della terra del Veneto e dell’Italia.

Pubblicato il 2 commenti

Lasagne Ricotta Spinaci

Lasagne_ricotta_spinaci

Lasagne Ricotta Spinaci rappresenta una delle ricette per primi piatti tra le più famose nel patrimonio italiano del cibo.  Sia per la semplicità di preparazione sia per l’apprezzamento ricevuto da innumerevoli amatori della buona tavola, ci troviamo di fronte ad un piatto buono, gustoso, leggero ed adatto anche al gusto vegetariano di un numero sempre maggiore di persone che abbracciano e condividono questa scelta.

È un primo piatto che può essere cucinato in qualsiasi stagione, anche se è preferibile poterlo gustare durante il periodo invernale, autunno inoltrato e prima primavera, quando le temperature richiedono ancora dei piatti caldi seppur molto digeribili.

Lasagne Ricotta Spinaci possono essere preparate anche il giorno precedente la consumazione, grazie agli ingredienti che riescono a mantenere tutto il sapore e la freschezza senza alterare la qualità della ricetta preparata. Sarà sufficiente tenere in frigo il preparato per poi infornarlo l’indomani quando dovrà essere portato in tavola e farvi fare una bella figura nei confronti dei vostri commensali.

 

Lasagne_ricotta_spinaci

Ci raccomandiamo sempre di utilizzare prodotti freschi, possibilmente acquistati dai nostri amati contadini che da sempre curano e lavorano la terra che produce buoni frutti. Noi alla Redoro Frantoi Veneti volgiamo sempre un occhio di riguardo a tutte quelle persone che ogni giorno si prodigano per portare sulle nostre tavole tutto il sapore italiano più genuino, proprio come tutti gli agricoltori che si affidano a noi per la trasformazione delle loro olive più sane nel prestigioso olio extra vergine di oliva Redoro.

Qui trovate la gustosa ricetta per la preparare le Lasagne Ricotta Spinaci: http://goo.gl/ynfQ7H

Buon appetito!

Pubblicato il Lascia un commento

Uova e mousse di Tofu con olive

antipasto_sfizioso_Uova-Tofu-Olive

Un delicatissimo antipasto o un originale secondo piatto inventato grazie allo splendido connubio di due elementi particolari quali uova e Tofu.

La preparazione non richiede particolari doti culinarie ed il tempo per realizzare questa originale ricetta è limitato.

Uova-con-mousse-di-tofu-alle-olive
Foto di Benedetta Marchi

Raccomandiamo di utilizzare sempre prodotti Bio e soprattutto provenienti da allevamenti naturali.

Olio extravergine di Oliva raccomandato: Extravergine Morbium

[Qui trovi la ricetta…]

Buon appetito!

Pubblicato il Lascia un commento

Blogger Ricette

Ricetta Crostini Ravanelli Crescenza

Le ricette sono sicuramente un elemento di spunto e curiosità per molti dei nostri lettori.

Ricetta Crostini Ravanelli Crescenza

Rappresentano motivo di elogio per tutti quelli che ci “regalano” uno spazio all’interno del loro Blog o del loro sito, per sottolineare le qualità e la genuinità del nostro olio extra vergine di oliva.

Greenme Magazine fa senz’altro parte di questo mondo: uno spazio molto conosciuto ed apprezzato per gli innumerevoli spunti che  ogni giorno regala a chi desidera seguire un’alimentazione all’insegna della qualità e del gusto.

Ecco un suggerimento per uno sfizioso spuntino o antipasto

Ricetta per crostini ravanelli e crescenza